Visto per Irlanda gli stranieri

Błędy w dokumentacji niezbędnej do wydania wizy, wykluczają jej otrzymanie. 99% klientów otrzymało wizę do Irlandii.

I cittadini di Ucraina, Russia e Bielorussia devono ottenere il visto appropriato per viaggiare in Irlanda.

 

Vale la pena ricordare che un visto per l'Irlanda non dà diritto, in nessun caso, ad entrare nel Regno Unito, compresa l'Irlanda del Nord.
Ci sono diverse categorie di visti irlandesi.

Breve termine
A lungo termine
"Visti generali" (include visti turistici a breve termine, visti per visitatori, visti per affari e visti per ingressi multipli per un periodo di sei mesi. Sono rilasciati per 1, 2 e 5 anni, ma il numero totale di giorni di soggiorno non può superare i 180 giorni. Al primo ingresso in Irlanda, questo tipo di visto deve essere utilizzato per lo scopo previsto, che esclude il transito attraverso l'Irlanda.

Visto per visitatori in Irlanda per cittadini stranieri
Per ottenere un visto di visita, devi presentare una lettera d'invito e documenti che provino i tuoi legami familiari con la persona che ti invita. Questo tipo di visto è valido fino a 90 giorni. Indipendentemente dal visto d'ingresso, è possibile richiedere un ricongiungimento familiare: con il proprio coniuge o con i propri genitori. Il permesso di ricongiungimento familiare non dà diritto ad assumere un lavoro. Solo i bambini sotto i 18 anni possono chiedere di incontrare i loro genitori, a condizione che rimangano in uno stato civile.
Visto d'affari in Irlanda per stranieri

Si prega di notare che un visto d'affari irlandese non ti dà la possibilità di prendere un lavoro in Irlanda. Il periodo massimo di soggiorno con questo visto è di 90 giorni.
Visto di lavoro in Irlanda per gli stranieri

Permesso di lavoro - è un permesso per lavorare in Irlanda che deve essere ottenuto per poter richiedere un visto di lavoro. Un potenziale datore di lavoro deve ottenere questo documento dal Department of Business, Enterprise and Innovation. Per ottenere questo documento, deve raccogliere una serie di documenti necessari riguardanti sia la sua azienda che la persona che vuole assumere e sottoporli all'esame.
Una volta che ha ricevuto una decisione positiva, li invia al richiedente che a sua volta può iniziare a fare domanda per un visto di lavoro.
Secondo il diritto del lavoro della Repubblica d'Irlanda, il datore di lavoro deve fornire tutti i termini e le condizioni di lavoro entro i primi due mesi. Il periodo minimo di preavviso per la cessazione del rapporto di lavoro è di 8 settimane.


Visto per studenti per cittadini stranieri in Irlanda


Per ottenere un visto per studenti, è necessario essere iscritti a un'università irlandese e un invito da parte dell'istituzione educativa in cui si desidera studiare.
Anche la conoscenza della lingua inglese sarà importante - un certificato di conoscenza minima dell'inglese è un documento essenziale richiesto sulla strada per richiedere un visto per studiare in Irlanda.

Il processo per ottenere un visto non è complicato. Consiste in diversi passi consecutivi.
È possibile richiedere un visto fino a tre mesi prima della data prevista per l'ingresso. Il questionario per il visto è completato elettronicamente (online) prima che i documenti per il visto siano presentati direttamente al consolato.
Per richiedere un visto di breve durata, è necessario avere un passaporto valido per almeno sei mesi consecutivi, e nel caso di un visto di lunga durata, per almeno un anno prima della data di ritorno prevista.
Tutti i documenti presentati saranno controllati per verificare la correttezza delle informazioni.
Si prega di notare che tutti i documenti presentati nella sua domanda di visto rimarranno al consolato. Non è prassi invitarla per un'intervista al consolato, tuttavia un funzionario addetto ai visti potrebbe contattarla per chiarire le informazioni necessarie.


I bambini sotto i 16 anni devono ottenere un visto separato e pagare la tassa consolare.
Quando si inviano i documenti per l'elaborazione attraverso il Consolato di Rome, vale la pena tener conto che un visto d'affari richiede circa 2 settimane per l'elaborazione e tutti gli altri tipi di visti richiedono 4-5 settimane. I documenti possono essere presentati di persona o attraverso una terza parte senza una procura. Dovrà quindi solo fornire la prova del pagamento della tassa consolare per ritirare il passaporto.


 

Cari signori!
NIKITA FIRST vi offre aiuto nella preparazione e nell'ottenimento del visto per l'Irlanda per gli stranieri e gli stranieri che vengono in Polonia. Possiamo aiutarvi a ottenere un visto per l'Irlanda per turismo, affari e ospitalità, così come per il ricongiungimento familiare con un cittadino irlandese o un cittadino dell'Unione Europea che lavora o vive permanentemente in Irlanda.

Tutti i cittadini extracomunitari hanno bisogno di un visto per l'Irlanda. Anche se hai un visto per il Regno Unito, puoi viaggiare in Irlanda allo stesso tempo. Se hai un visto solo per l'Irlanda, non puoi visitare il Regno Unito!
Fate attenzione!

Preparare i documenti per l'Irlanda richiede esperienza e concentrazione. Noi, come società di consulenti in materia di visti, vi aiuteremo, tradurre, registrare e archiviare i documenti per ottenere un visto per l'Irlanda per gli stranieri. Non è necessario venire all'ambasciata irlandese per un incontro.  Facciamo tutto senza la presenza del richiedente sulla base di una procura correttamente preparata!

La cooperazione con la nostra azienda è la seguente:
Firmiamo un contratto
Paghiamo secondo la fattura
Controlliamo l'intero insieme di documenti
Traduciamo tutto ciò che non viene tradotto
Presentiamo i documenti all'ambasciata irlandese e ritiriamo il tuo passaporto e visto!

 

Documenti per l'Irlanda


Insieme al modulo di domanda, è necessario fornire due fotocopie dello stesso, firmate dal richiedente, allegare 2 fotografie a colori (35 x 45 mm) e il passaporto (originale e una copia di tutte le sue pagine).

Documenti necessari per un visto turistico in Irlanda per i cittadini stranieri


2 domande di visto compilate + 2 fotografie di dimensioni adeguate
Passaporto
Certificato del posto di lavoro, istruzione, estratto conto bancario (ultimi 6 mesi)
Documenti che provano la residenza (prenotazioni alberghiere)
Lettera autenticata dallo sponsor per mantenere la capacità finanziaria di vivere (se richiesto)

Documenti necessari per un visto di visita in Irlanda per i cittadini stranieri


2 domande di visto compilate + 2 fotografie di formato adeguato
Passaporto
Certificato del posto di lavoro, istruzione, estratto conto bancario (ultimi 6 mesi)
Documenti che provano il rapporto di parentela
Documenti che confermano il luogo di residenza (prenotazioni alberghiere o un luogo designato dalla persona che invita dove è disponibile l'alloggio)
Lettera autenticata dallo sponsor per mantenere la capacità finanziaria di vivere (se richiesto)


Documenti necessari per un visto di lavoro in Irlanda per i cittadini stranieri


2 domande di visto stampate + 2 fotografie come richiesto.
passaporto
permesso di lavoro
Lettera di raccomandazione del datore di lavoro con i dettagli di contatto dell'azienda


Documenti necessari per un visto d'affari in Irlanda per i cittadini stranieri
2 copie stampate del vostro modulo di domanda + 2 fotografie, come richiesto, più il vostro passaporto.
Lettera d'invito (indicando lo scopo, il luogo e la durata della visita d'affari)
Certificato di lavoro del richiedente e il suo saldo bancario
Conferma della prenotazione dell'hotel
La partecipazione a una conferenza è classificata come la natura di una visita d'affari e richiede un elenco simile di documenti
Gli eventi artistici come un tour di concerti sono una questione separata. In questo caso, dovete includere un programma dettagliato delle vostre esibizioni.

Documenti necessari per un visto per studenti in Irlanda per cittadini stranieri
2 domande di visto stampate + 2 fotografie conformi ai requisiti e un passaporto
Conferma dell'iscrizione all'università o al college
Certificato di lavoro o di studio
Estratto conto bancario, informazioni sul saldo del conto corrente
Lettera di raccomandazione e lettera personale - che spiega i motivi e gli obiettivi per intraprendere lo studio o la formazione.
Certificato che conferma la tua conoscenza della lingua inglese, almeno ad un livello base
Assicurazione medica
Consenso notarile dei genitori per il viaggio

Documenti di una parte invitante in Irlanda per i cittadini stranieri

 

Se l'invitante è un cittadino irlandese o dell'Unione Europea, si deve presentare quanto segue

Lettera d'invito in inglese
Fotocopia del passaporto, certificato di registrazione - Libro Verde e permesso di lavoro (non richiesto per i cittadini dell'UE)
Certificato del luogo di lavoro
Contratto del proprietario della casa che ospita l'invitato
Conferma della situazione finanziaria (estratto conto bancario, reddito degli ultimi 3-4 mesi, modulo P60, bollette)
Copia del certificato di matrimonio e copia del certificato di nascita (in caso di invito di parenti).

Nel caso in cui l'invitante sia un cittadino irlandese, deve essere fornito quanto segue:

lettera d'invito in inglese
Fotocopia del passaporto (si riferisce alle pagine con i timbri del visto)
estratto conto
2-3 bollette più recenti

Puoi richiedere un visto fino a 3 mesi prima del tuo arrivo in Irlanda.
I documenti vengono processati per un periodo di 10 giorni dalla data in cui vengono accettati per il trattamento da un funzionario addetto ai visti.

Prima di presentare i tuoi documenti devi completare il modulo di domanda online e stampare 2 copie per la presentazione.
Dovresti proteggere il tuo viaggio stipulando un'assicurazione per la durata del tuo soggiorno in Irlanda. L'acquisto di un'assicurazione sanitaria completa può rivelarsi una decisione economicamente vantaggiosa, dato che costa almeno 60-100 € per ricevere cure mediche una volta.


I cittadini ucraini non devono pagare i diritti di visto se hanno già un visto Schengen nella categoria "General visas UK". I visti di lavoro, i visti di transito, i visti di lunga durata o i visti per visite familiari non rientrano in questo schema.

Szukaj w serwisie

Consulente su questioni Irlandii